Sede di Pescara del Centro Studi di Psicoterapia Familiare Relazionale di Roma 
(Presidente Prof. Luigi Cancrini)
Scuola di formazione in psicoterapia riconosciuta ai sensi del D.M. del 16/11/2001 G.U. n. 259 del 17/11/2001 dove vengono svolte attività di Psicoterapia e consulenza familiare, individuale e di coppia; mediazione familiare; aggiornamento e formazione del personale di enti pubblici e privati; supervisione a gruppi di operatori; convegni e seminari clinico-teorici.
L’Istituto di Psicologia Relazionale Abruzzese IPRA, è la sede di Pescara del Centro Studi di Terapia Familiare e Relazionale di Roma, scuola di Formazione in psicoterapia riconosciuta con D.M. 29/09/94, pubblicato sulla G.U. n.246 del 20/10/94 diretta dal prof. Luigi Cancrini.
L’IPRA ha ottenuto il riconoscimento Ministeriale con D.M. del 16/11/2001 pubblicato sulla G.U. n. 259 del 17/11/2001 è quindi abilitata ad istituire ed attivare Corsi di specializzazione in Psicoterapia, secondo il modello scientifico e culturale sistemico-relazionale.
L’IPRA è una associazione culturale e di ricerca fondata nel 1995 da psicologi, medici, psicoterapeuti e consulenti familiari da un’idea della professoressa Maria Grazia Cancrini e dal profondo desiderio di promuovere l’ottica relazionale sul territorio abruzzese.
Maria Grazia Cancrini, psichiatra e psicoterapeuta, insieme alla psicologa Lieta Harrison, ha formato la maggior parte degli psicoterapeuti familiari in Abruzzo. Autrice di testi basilari sull’approccio sistemico-relazionale applicato ai diversi contesti, ha unito alla riflessione sulla psicoterapia familiare un profondo interesse per l’insegnamento.
L’IPRA ha promosso negli anni interventi di formazione ed aggiornamento finalizzati alla divulgazione del modello sistemico-relazionale.